sabato 7 luglio 2012

Acqua Bene Comune

Finalmente un'Ordinanza con la O maiuscola!!!

ATTENZIONE!!!
IL POST CHE STATE PER LEGGERE NON E' IRONICO 

Riportiamo testualmente quanto riportato sul sito del Comune di Casperia:

Considerato che con la stagione estiva si è verificata una forte diminuzione delle risorse idriche disponibili è stata emessa apposita ordinanza  sindacale n. 38/2012, che vieta l’utilizzo dell’acqua potabile per usi impropri, quali ad esempio l’innaffiatura di orti e giardini, il lavaggio di veicoli, il riempimento di piscine, ecc. dal 6 LUGLIO 2012  al 15 SETTEMBRE 2012.
 Il consumo di acqua potabile derivata dall’acquedotto pubblico è esclusivamente limitato ai soli usi domestici, alimentari, igienici e  a servizio di attività di interesse pubblico. E’ vietato l’utilizzo di acqua potabile per usi impropri quali attingimenti da fontane pubbliche  ( ad eccezione dell’esclusivo uso umano ), annaffiatura di orti e giardini, lavaggio di veicoli, riempimento di piscine. Resta inteso che può essere raccolta e utilizzata a scopi non alimentari l’acqua depositata nelle vasche delle fontane pubbliche fino al limite di 20 litri/giorno a nucleo familiare.

Vogliamo inoltre aggiungere alcune piccole accortezze che chiunque di voi può adottare:

  •  L'acqua di cottura della pasta è un ottimo sgrassante per lavare le stoviglie.
  • Non è necessario lavare frutta e verdura sotto l'acqua corrente, possono essere messe a bagno in una bacinella con bicorbonato e sfregate con le mani.
  • L'acqua usata per lavare frutta e verdura può essere usata per innaffiare le piante del terrazzo (durante la stagione estiva è consigliabile annaffiare solo la sera o nelle prime ore della giornata). 
  •  E' opportuno utilizzare gli elettrodomestici come lavatrici e lavastoviglie a pieno carico e con temperature non superiori ai 30°.
  • E' consigliabile chiudere il rubinetto mentre si lavano i denti. Discorso applicabile per mani, cura della persona, rasatura barba, doccia, shampoo, etc.
  • Preferire la doccia al bagno in vasca consente un risparmio di 12000 litri annui a famiglia.
  •  Applicare un riduttore di getto al rubinetto consente un risparmio di 6000 litri annui a famiglia; il rompigetto arrichisce di aria il getto dell'acqua senza perdita di potenza. Può essere acquistato in qualsiasi ferramenta ad un costo irrisorio.
  • Assicurarsi che i rubinetti siano efficenti, in caso di perdite contattate un idraulico.





Stay Tuned!!!

 
 

1 commento:

  1. Ordinanza giusta... cerchiamo di non sprecarla!!!!!

    RispondiElimina