venerdì 16 marzo 2012

Urgenze

Capita, a volte capita di sbagliare.
Per esempio qualche giorno fa stavo rientrando a casa, un viaggio interminabile.
Traffico, stress, stanchezza, il raccordo anulare completamente bloccato insomma la classica routine romana; non desideravo altro che rientrare a casa, nella mia casa immersa nella pace e nella quiete della sabina.
Stimigliano, Gavignano, Cantalupo e finalmente Casperia, più mi avvicinavo e più lo stress e la stanchezza scemavano.
Parcheggio l'auto nel nuovo parcheggio e mi avvio verso casa ma: sarà stato il freddo, saranno stati i due litri d'acqua bevuti durante il viaggio di ritorno (il traffico mi mette sete) ma d'un tratto avevo il bisogno di urinare...si avevo urgente bisogno di un bagno.
Il primo pensiero corse subito al vespasiano dentro le mura castellane...ma immediatamente, un flash: "ma non c'erano i bagni pubblici vicino al centro anziani?".
Neanche il tempo di rifletterci su che le mie gambe viaggiavano già in quella direzione, ma mai errore fu più grande.
Sporcizia in ogni dove, acqua che dalla tazza del water scorre inesorabilmente e mi sono detto:"...bel biglietto da visita per i turisti che tra qualche settimana popoleranno le nostre strade...maestri dell'accoglienza, bandiera arancione per i prossimi due anni e non riusciamo ad avere un bagno pubblico degno di tale nome".
Mentre espletavo i miei bisogni fisiologici gustandomi gli orrori della toilette mi ritornò alla mente "Trainspotting" di Irvine Welsh e questa meravigliosa scena tratta dall'omonimo film diretto da Danny Boyle:


Di seguito qualche immagine scattata con la mia fedelissima fotocamera:












Non serve realizzare opere se non si ha la voglia o la volontà di mantenerle pulite ed efficienti nel tempo (ogni riferimento all'ascensore pubblico è puramente casuale...tranquilli che tra un pò parte...tranquilli che parte...si si lo sento...tra un pò parte...stavolta parte davvero!!!)
Possiamo chiamarli "Bagni Pubblici","Toilette", "W.C.", "Orinatorio", "Ritirata" ma questo mi da proprio l'idea di essere un "CESSO"

Stay Tuned!!!



30 commenti:

  1. che vergogna....ma tanto anche a questo il nostro caro sindaco non risponderà... oramai risponde solo alle satire di tutto il resto fa spalluccia!!!!mah

    RispondiElimina
  2. Mi viene il dubbio che anche la concessione della Bandiera Arancione sia taroccata, perchè è impossibile che i responsabili del Touring Club, che hanno visitato Casperia poco tempo fa con l'intento di confermare a meno il riconoscimento, non abbiano preso in considerazione lo stato dei servizi essenziali. Ma quella evidenziata nelle foto non è una situazione di scarsa pulizia o incuria, è proprio DEGRADO.

    RispondiElimina
  3. guarda lo spero per lui e per la nostra amministrazione...ricordati che al problema del parcheggio che tu/voi avete sollevato non ha risposto e non ha fatto nulla... ha fatto spalluccia come ti dicevo!!!!

    RispondiElimina
  4. come al solito ha fatto spalluccia, perchè il nostro caro sindaco si fa vedere e sentire solo quando deve prendersi i meriti, quando invece bisogno affrontare i problemi delega. Sappiate, inoltre, che sia lui che il suo fedele braccio destro cossu mi fanno ridere quando dicono che a loro piace confrontarsi con la gente, che la devono guardare in faccia, discutere, mettersi in discussione etc etc... perchè sono tutte cazzate quando è il momento di farlo, fanno certe corse, oppure magicamente spariscono.
    Sono delle persone davvero ridicole, pensavano fosse un gioco amministrare? ma qualcuno glielo ha spiegato che non è cosi?

    RispondiElimina
  5. Non credo sia opportuno esprimere giudizi negativi sulla persona del Sindaco o sul suo braccio destro, credo che sia opportuno invece criticare,contestare e giudicare il loro ruolo all'interno dell'amministrazione quello che fanno, che potrebbero fare o quello che, secondo questo caso, non hanno fatto. Sicuramente la giovane età del sindaco e la sua prima esperienza di amministratore di un comune come quello di Casperia può generale questo tipo di problematiche, che poi, possiamo chiamarla inesperienza, possiamo chiamarla codardia, ma il succo non cambia!!! Per quanto riguarda l'assessore Marco Cossu credo che stia facendo molte cose per Casperia ed è molto attivo e presente anche con le associazioni, disponibile al dialogo ed ad ogni critica per cui, personalmente, non lo posso criticare, anzi vorrei ricordare che Marco si è attivato per portare avanti una iniziativa proposta dal blog alla quale purtroppo in pochi hanno partecipato!

    RispondiElimina
  6. a no?non è giusto esprimere giudizi negativi sulla persona?guarda che io il giudizio lo sto esprimendo come sindaco per petrocchi e come assessore per cossu, si sono messi automaticamente in discussione ricoprendo questi ruoli.
    qualcuno mi potrebbe dire Cossu cosa fa e cosa ha fatto?
    il sindaco non si sarebbe dovuto candidare se non era in grado di poterlo fare.
    Cazzo!io l'ho votato tutte false promesse e buoni propositi si è gonfiato la bocca di belle parole e basta, che delusione!
    e poi non capisco perchè non risponde a questi post visto che tutte le mattine si "scapicolla"per aprire questa pagina per vedere i commenti, e poi delega gli altri a rispondere come i ragazzi dell'associazione giovanile!
    CODARDO!!!!

    RispondiElimina
  7. L'Anonimo che scrive martedì 16 marzo alle ore 8,07 chiede: "Qualcuno mi potrebbe dire Cossu cosa fa e cosa ha fatto?"

    Ecco, in sintesi, la risposta al suo quesito:

    - 2009 http://www.facebook.com/note.php?note_id=221391664233
    - 2010 http://www.facebook.com/note.php?note_id=480140799233
    - 2011 http://www.facebook.com/note.php?note_id=10150461711219234

    Sempre a vostra disposizione

    RispondiElimina
  8. Cossu, rispondi anche alla questione del bagno va!
    e il centro storico che fa schifo?
    pensate alle problematiche reali no a fa public relations, voi pensate solo all'apparenza non alla realtà dei fatti!

    RispondiElimina
  9. Rispondo solo su ciò che è di mia competenza. Per il resto ci sono gli altri colleghi amministratori. Per chi non li conoscesse, ecco gli incarichi (con relative deleghe):
    - Giunta comunale: http://www.comunedicasperia.it/?page_id=11
    - Consiglio comunale: http://www.comunedicasperia.it/?page_id=13

    RispondiElimina
  10. Bravissimo si, si ottima risposta lavatene le mani.

    RispondiElimina
  11. Serena Sciarra16 marzo 2012 22:12

    Rispondo all'anonimo che chiama in causa "l'associazione giovanile"...quindi deduco che si stia parlando della "Comunità Giovanile di Casperia"...della quale la sottoscritta è Presidente. Ci tengo a sottolineare che il sindaco non si serve dei ragazzi dell'associazione giovanile, come l'anonimo dice, per rispondere...poichè i ragazzi della comunità giovanile hanno una testa e parlano soltanto per loro conto! E poichè siamo fuori da ogni dibattito politico, ma anzi facciamo solo cose belle per il paese, preferirei non essere menzionata in certe polemiche. Grazie per l'attenzione.

    RispondiElimina
  12. Parlo da cittadino super-partes, che non appoggia ne una parte ne l'altra della polemica. Mi sembra di capire che chi lavora è uno solo (Marco) per l'assessorato che gli compete e questo è da dargli atto...peccato che un amministrazione è fatta da un sindaco, un vice, 3 assessori più tutti i consiglieri di maggioranza e minoranza. L'assessorato alla cultura è importante ma credo che per Casperia le priorità siano i lavori pubblici, la valorizzazione del territorio e i servizi sociali ecc ecc di cui i rispettivi assessori sono gente davvero incompetente.

    RispondiElimina
  13. Assessore Cossu, non credi sia di tua competenza anche l'accoglienza al turista? cosa credi che sia una delega al turismo? fare incontri pubblici con l'arcivescovo Velasio De Paolis promovendoli con affissioni comunali che hanno come sfondo un Cristo crocifisso con bandiere rosse che bruciano case?! ..ma fammi il piacere!!
    P.S. La prossima volta non cercare voti .. prendili!
    P.S.2 Un consiglio, a scanso di equivoci date una delega per i cessi pubblici.

    RispondiElimina
  14. caro anonimo che ti lamenti tanto dell operato di cossu....io credo che marco sia un persona corretta e competente e che ci metta passione in tutto cio che fa....i problemi che si discutono senza dubbio non sono cose da poco...ma se invece di attaccare e dare addosso esponi i problemi che hai e cerchi un punto di incontro..credo che si possa risolvere molto civilmente!!!sono sicuro che risistemare i bagni in modo decente non sia un impresa impossibile e cmq se si trovano in quelle condizioni è anche xchè ci sono molti incivili che se ne fregano degli altri!!!! io prenderei una persona senza lavoro gli pagherei la giornata e gli farei sistemare il bagno!!!cmq vedo che si cerca sopra ogni cosa di attaccare sia il sindaco che marco...l invidia è na brutta bestia...ma almeno mettice la faccia caro anonimo non è bello tira i sassi e nasconde la mano!!!roberto placidi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Roberto Placidi non credo che ci sia invidia nell'attaccare il sindaco; capirei il sentimento di invidia (anche se da uomo di chiesa, osservante e praticante non lo condivido) nei confronti di chi ha fatto qualcosa per il paese, ma in tutta franchezza provare invidia per qualcuno che non sta operando nel bene del paese mi sembra alquanto ridicolo. Per quanto riguarda Marco Cossu nutro profonda stima nei suoi confronti e so con quanta passione si adopera per Casperia. Ciao D.M.

      Elimina
  15. IO MI RICORDO CHE CMQ ANCHE NEGLI ANNI PRECEDENTI I PROBLEMI CI FOSSERO E FORSE ANCHE PIU GRAVI( GUARDA LA FRANA CHE X MOLTO TEMPO HA DATO UN IMMAGGINE BRUTTA DI CASPERIA)NON SONO SEMPRE PRESENTE A CASPERIA MA HO VISTO COSE MIGLIORATE NEGLI ULTIMI ANNI E CMQ DATE TEMPO DI SISTEMARE LE COSE!!!MI SEMBRA CHE NEGLI ULTIMI ANNI CASPERIA SIA DIVENTATA META DI TURISMO E QUESTO è UN BENE X TUTTI!!!!L ASCENSORE SONO ANNI CHE STA LI FERMO E CAPISCO CHE LA PATATA ADESSO è BOLLENTE MA BISOGNEREBBE CHIEDERSI XCHè NON è STATA FINITA E FATTA PARTIRE A SUO TEMPO!!!!!CMQ UN IDEA DI COME SISTEMARE L ASCENSORE CE L AVREI......ORGANIZZARE UNA FESTA TIPO FESTIVAL DI CASPERIA E USARE IL RICAVATO X FAR PARTIRE STO CAVOLO DI ASCENSORE!!!!!!X AGGIUSTARE I BAGNI E RIPULIRE IL BORGO!!!!LA CRISI SI SCONFIGGE CON LE IDEE E LA VOLONTA DI NON ARRENDERSI !!!PLACIDI ROBERTO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Roberto, grazie delle idee ma credo che sia del tutto inutile promettere "migliorie" se non si ha la forza di realizzare; mi riferisco proprio all'ascensore che secondo quanto detto dal nostro Sindaco doveva essere messa in funzione sin dal gennaio 2010 (parliamo di ben 26 mesi fa!!!). Per quanto riguarda i "cessi" pubblici non capisco come un Sindaco e un'amministrazione che si vanta di essere quella "piu vicina alla gente" delle ultime giunte comunali permetta un tale scempio (indice di pessima gestione). Forse non ne sei a conoscenza ma, per quello che si dice in piazza, il comune si sta preparando per affrontare investimenti che nulla hanno a che fare con il "borgo" o con il centro storico (senza parlare delle condizioni pietose delle campagne circostanti piene di sporcizia e immondizia di ogni genere).
      Comunque nuovamente ti ringrazio delle iniziative proposte e soprattutto di essere un nostro lettore.
      Stay Tuned!!!

      Elimina
  16. Per dovere di cronaca segnalo che, sempre sul giornalino del comune del dicembre 2009 era scritto che "a seguito del collaudo degli ascensori effettuato nel mese di novembre 2009..." gli stessi sarebbero entrati in funzione tra dicembre e gennaio 2010. Prima del collaudo, quindi, non sarebbe stato possibile metterli in funzione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per dovere di cronaca cito testualmente (fonte Notiziario del Comune di Casperia n. 17 - Dicembre 2009) pagina 2 paragrafo Ascensore:
      "il 24 Novembre scorso è stato fatto il collaudo degli ascensori che consentono di risalire dal parcheggio nuovo fino al piazzale Sileri e dall'ex mattatoio fino al camminamento delle mura. Dal mese prossimo gli impianti saranno disponibili per la popolazione"
      Se occorre posso anche inviartene copia via mail.

      Stay Tuned!!!

      Elimina
    2. La mia era una precisazione al post di Roberto Placidi che affermava che gli ascensori sono fermi da anni: sono stati fermi fino al collaudo, avvenuto - come riportato dal Notiziario del -comune di Casperia n. 17 del dicembre 2009 - il 24 novembre del 2009. L'Amministrazione comunale si assuma la responsabilità di quello che scrive!

      Elimina
  17. non me piace fa polemiche ma credo che visto che cmq questa pagina è molto seguita a quanto vedo....xchè non organizzi un gruppo di volontari che ne so n associazione che cerchi di risolvere i problemi di cui abbiamo parlato???un esempio??? organizza una giornata a scuola x il rispetto della natura e si potrebbe ripulire la spazzatura nelle campagne...è un idea buttata li ma credo possa funzionare!!!!x il fatto del sindaco alzo le mani hai le tue buone ragioni anche se io ho molta stima di stefano lo reputo una persona seria !!! cossu c ha la stoffa del lider e sono sicuro che non potra far altro che migliorare e cmq sono 2 brave persone!!!ma invece di fare una guerra cercate un punto di incontro penso che ne gioverebbero tutti!!!!il fatto che non ci siano i fondi è relativo...basterebbero solo buone idee (magari tramite internet si possono prendere da altri luoghi dove hanno fatto la differenza)ti ringrazio x aver risposto e avermi fatto presente cose che non sapevo!! non voglio fare la morale a nessuno (anche xchè ne ho fatti di sbagli in vita mia)xo credo che il modo migliore sia quello di fare cerchio e risolvere tutti insieme i problemi xchè le chiacchiere se le porta via il vento!!! spero che possiate davvero confrontarvi e trovare un punto di incontro x il bene di tutti!!! distinti saluti placidi roberto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pago 150 euro l'anno di tributo per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, circa 1000 euro l'anno di addizionale comunale e poi dovrei andare in giro con scopa e paletta a ripulire le strade?

      Elimina
    2. Mi domandavo: Perchè il Sindaco non va di persona a pulire i bagni (in fin dei conti è un dipendente pubblico e con la crisi economiche non ci sono ruoli o cariche che tengano) così come durante l'emergenza neve ha aiutato tutti (dipendenti pubblici e cittadini) a spalare le strade del paese? ops... forse è stato solo frutto della mia immaginazione... il Sindaco non si è mai preoccupato di spalare la neve, lui ordina gli altri eseguono e poi se ne prende i meriti con l' "abbiamo fatto" o "siamo intervenuti"... etc etc etc.
      Un cittadino del centro storico

      Elimina
    3. una piccola precisazione per tutti quelli che abboccano alle cavolate del sindaco:
      la scusante "non abbiamo soldi per colpa delle vecchie amm.ni" non regge perchè anche lui era in comune in quei periodi, magari in minoranza, però c'era e nessuno gli ha puntato una pistola alle tempie per approvare il bilancio, ma l' ha fatto di spontanea volontà e quindi ne era benissimo al corrente, è inutile che casca dal pero!!!
      per Roberto Placidi:
      perchè dovremmo andarci noi a pulire o i bimbi della scuola?perchè i fondi devono essere raccolti da feste tipo il casperia festival quando l' amministrazione non ha tirato fuori un euro per contribuire alla festa dell'estate scorsa?e tanto per precisare, invece di spendere i fondi della regione circa 8000€ se non erro, per la festa medievale potevano distribuirli equamente invece di spenderli tutti per quella (scusate il termine) cagata?!

      Elimina
  18. una sostenitrice di Aspramente Attiva20 marzo 2012 19:18

    Roberto perdonami credo che l'idea del blog sia proprio quella che hai appena ipotizzato tu: creare un punto di incontro tra l'amministrazione e i cittadini per sollevare le problematiche in essere e per risolverle. Ma purtroppo, come avrai avuto modo di vedere leggendo il blog, sia l'amministrazione che alcuni concittadini non hanno capito il fine dello stesso ma fin da subito lo hanno criticato solo perchè pensavano ad un attacco politico. Nessuno vuole buttare fango sulle persone che sono in amministrazione certo che però quando sollevi delle PROBLEMATICHE (e te lo scrivo in grassetto perchè non sono cazzate quelle sollevate da Aspramente) il Sindaco non può e non deve fare spalluccia. Così come i tanti concittadini che pensano che dietro a questo progetto ci siano persone che non hanno un cazzo da fare.... quello che sta facendo questo blog è per il bene di tutta la popolazione non solo di alcuni. Il problema dei bagni per esempio, l'ascensore che è diventato un mistero la mancata messa in funzione per non parlare poi dei parcheggi....che cosa succede se qualcuno si fa male nel bagno con i vetri che sono in terra? Chi ne risponde? Cosa succede se un'ambulanza rimane bloccata davanti porta romana perchè qualcuno ha parcheggiato male? o peggio i vigili del fuoco che non possono intervenire perchè a qualcuno non gli andava di fare due passi in più....io da cittadina di casperia mi vergogno, e mi vergogno non solo per questi 3 punti che possono essere facilmente risolti da chi di dovere, ma mi vergogno per l'inciviltà delle persone che nonostante tutto continuano a parcheggiare li vantandosi anche e in ultimo mi vergogno per queste mancate risposte dall'amministrazione... Perchè non risponde, cosa c'è dietro??? Sono domande che ognuno di noi dovrebbe porsi.

    RispondiElimina
  19. Ma perchè ci deve essere sempre qualcuno che punta il dito per far muovere il culo a chi di dovere?
    Il problema è che sono anni che i bagni stanno in queste condizioni... credo che ci sia un problema di tipo culturale nell'inquadrare la vera essenza della politica... Un paese come casperia (bandiere arancioni e cazzi vari) dovrebbe essere un bijoux, la perla della sabina... invece rosicchiando rosicchiando stanno crollando le impalcature...
    Che questo blog sia la miccia per innescare qualche cambiamento... uno per esempio potrebbe essere filmare i consigli comunali (i filmati dovranno essere registrati da un operatore esterno, per evitare tagli e modifiche ad arte) e poi postati sul sito del comune o sul canale youtube, cosi' la gente se vuole, va a vedere cosa hanno detto 3 anni fa e se non lo hanno fatto (le classiche promesse elettorali) gli si da un bel calcio nel culo! Credo che siamo arrivati al punto di dire "dentro o fuori"... Forza blogger!

    RispondiElimina
  20. « Chiunque voglia può essere Anonymous e lavorare per una serie di obiettivi... Abbiamo bisogni che concordiamo tutti, , ma per la loro realizzazione tutti devono agire indipendentemente, senza volere alcun riconoscimento. Vogliamo solo raggiungere qualcosa che crediamo sia importante... » Se i cessi sono rotti la colpa non è del sindaco ma di esseri incivili (turisti ubriachi?). L'ignoranza non ha colore, non è rossa, non è arancione ne tantomeno nera. Rimboccarsi le maniche e lavorare insieme potrebbe essere un'idea? p.s. le scale di Casperia sono bellissime e si può pisciare al bar.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro lettore non posso darti torto, "se i cessi sono rotti la colpa non è del sindaco" ma l'incuria e il totale abbandono degli stessi, mi dispiace comunicartelo, sono da addebitare solo ed esclusivamente alla nostra amministrazione. Le "scale" aspresi sono una caratteristica del nostro borgo e nessuno lo mette in dubbio ma riempirsi la bocca (e il programma elettorale) con stupide menzogne non credo che faccia bene a Casperia e ai suoi cittadini.


      Apprezzo la tua volontà di fare qualcosa per il bene del paese ma come avrai potuto notare con il campionato del C.A.S.S.O alcuni nostri concittadini, probabilmente, non sono ben propensi alla partecipazione attiva.
      Se hai proposte sono ben accette.
      Stay Tuned!!!

      Elimina
  21. chiamate er gabibbo almeno vedrete che si risolvera tutto!!!!!!!!!!!non sto scherzando!!!!!!!!magari se viene staffelli con un bel tapiro poi lo mettemo insieme alla bandiera arancione ahhahahahahaha placidi roberto!!!!!!!

    RispondiElimina